Funzionigramma 2018/2019

Il funzionigramma costituisce, nello specifico, la mappa delle interazioni volte a definire il processo di governo del nostro Liceo con l’identificazione delle deleghe specifiche per una governance partecipata.

Il funzionigramma include le risorse professionali assegnate all’Istituto scolastico con i relativi incarichi e risponde alla mappa/ matrice CHI – FA COSA – IN RELAZIONE A CHI.

 

 

STAFF DEL D.S.

 

COMPITI

 

 

COLLABORATORI DEL D.S.

 

Prof.ssa E. PALMISANO

Prof. L. LA MARCA

  • Collaborare nella predisposizione dell’organico;

  • Gestire colloqui (con il supporto della prof.ssa L. Lupo);

  • Collaborare con il D.S. nel coordinamento dell’attività didattica quotidiana, vigilando sul rispetto degli orari, sulla presenza in aula di docenti e alunni e sull’ordinato svolgimento dell’attività stessa;

  • Accogliere le istanze di svolgimento delle assemblee di classe e di istituto;

  • Curare la distribuzione dei documenti necessari all’organizzazione scolastica; fornire ai docenti documentazione e materiale vario inerente la gestione interna dell’Istituto;

  • Coordinare le attività del plesso dell’Istituto con particolare riguardo alle comunicazioni interne ed agli incontri con enti esterni in collaborazione col responsabile di plesso;

  • Verificare le presenze dei docenti alle attività collegiali programmate;

  • Verificare il rispetto del Regolamento d’Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate, ecc.);

  • Predisporre, in collaborazione con il Dirigente scolastico, le presentazioni in Power Point per le riunioni collegiali;

  • Verbalizzare i Collegi dei Docenti;

  • Organizzare e coordinare i calendari per la realizzazione delle attività integrative e di approfondimento, previste dal P.T.O.F.: organizzare e coordinare i calendari per i corsi di recupero estivi;

  • Organizzare e coordinare, in collaborazione con il Dirigente Scolastico, gli incontri degli OO.CC.: convocazioni consigli di classe, convocazione dipartimenti, convocazione C.d.C.;

  • Organizzare e coordinare le elezioni dei rappresentanti degli OO.CC.;

  • Raccogliere e controllare tutto il materiale didattico (programmazioni, programmi, relazioni, verbali, ….);

  • Analizzare statisticamente i risultati degli scrutini intermedi e finali;

  • Gestire informaticamente gli scrutini;

  • Curare, in collaborazione con il Dirigente scolastico, i rapporti con le famiglie;

  • Mantenere rapporti con professionisti ed enti locali esterni per l’organizzazione di conferenze, incontri e giornate di formazione per gli allievi, proponendo anche al Dirigente scolastico il relativo calendario degli impegni;

  • Somministrare un questionario a studenti, genitori, docenti nel mese di febbraio;

  • Individuare le strategie per la riduzione del numero di assenze e di entrate alla seconda ora degli studenti;

  • Raccogliere la documentazione relativa alle competenze del personale docente;

  • Curare il piano triennale della Formazione dei Docenti;

  • Predisporre una pianificazione dei laboratori e delle aule per le attività pomeridiane (alunni/docenti);

  • Assicurare la presenza dei docenti in classe con tempestive sostituzioni in caso di assenza;

  • Creare un funzionigramma con precisi attribuzione di incarichi;

  • Migliorare la comunicazione verso i genitori e verso il territorio;

  • Avviare processi di miglioramento per una maggiore divulgazione e diffusione delle attività di comunicazione interna ed esterna attraverso la pubblicazione su bacheca dell’istituto.

 

 

DOCENTE DI SUPPORTO AL D.S.

 

Prof.ssa L. FRATI

  • Aggiornare PTOF 2018/19 entro i tempi prestabiliti;

  • Predisporre Progetti Europei, MIUR e regionali;

  • Elaborare il RAV;

  • Elaborare il PDM e curare il monitoraggio dello stato di avanzamento per il raggiungimento degli obiettivi con preventivo abbinamento dei processi ai responsabili;

  • Elaborazione PTOF aa.ss 2019/2022

  • Curare il piano triennale della Formazione dei Docenti di istituto;

  • Supportare l’animatore digitale per il concreto avvio del PNSD;

  • Avviare processi di miglioramento per una maggiore divulgazione e diffusione delle attività di comunicazione interna ed esterna attraverso la pubblicazione su bacheca dell’istituto;

  • Analizzare e riflettere sui risultati INVALSI in riferimento ai quadri di riferimento;

  • Monitorare l’avanzamento dei progetti PON approvati.

 

 

 

 

 

RESPONSABILI DEL PLESSO

 

COMPITI

 

 

 

 

Prof.ssa A. BONAVOGLIA

Prof.ssa G. MARINELLI

  • Accertarsi del rispetto dei diversi obblighi di servizio sia da parte del personale docente sia da parte del personale collaboratore scolastico;

  • Predisporre le sostituzioni dei docenti assenti;

  • Accertarsi del rispetto delle norme fissato nel Regolamento di Istituto da parte delle diverse componenti della scuola in occasione di ricevimenti, assemblee e riunioni di OOCC;

  • Organizzare la ricezione e la di comunicazioni interne e circolari, nonché della loro raccolta e conservazione;

  • Rapporti e comunicazioni con la Segreteria e la Direzione in ordine a problematiche di tipo generale relative al plesso di servizio;

  • Raccogliere e trasmettere i dati relativi alla rilevazione del personale che partecipa a scioperi o ad assemblee sindacali;

  • Esporre in luogo visibile, nei pressi dell’ingresso della scuola, avvisi e comunicazioni per i genitori e per gli alunni.


 

 

 

 

 

FUNZIONI STRUMENTALI

 

COMPITI

 

AREA INTERVENTI E SERVIZI PER STUDENTI

 

Prof.ssa M. A. GUIDA

 

  • Sostegno studenti, concorsi e iniziative culturali ed extracurricolari.

 

AREA INTERVENTI E SERVIZI PER STUDENTI

 

Prof.ssa F.TANCREDI

 

  • Organizzazione viaggi e visite guidate;

  • Organizzazione attività teatrali ed uscite didattiche.

 

AREA REALIZZAZIONE INTERVENTI CON ISTITUTI SECONDARIA PRIMO GRADO

 

Prof.ssa M. C. DI GIORGIO

(con il supporto della prof.ssa T. D’ARDES)

 

  • Organizzare la continuità in entrata.

 

AREA ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

 

Prof.ssa R. Basso

(con il supporto del prof. G. CHIAPPINELLI)

  • Predisporre il piano delle attività di Alternanza Scuola- Lavoro;

  • Predisporre il piano economico dell’ASL;

  • Predisporre le convenzioni con le Aziende Predisporre il materiale relativo all’ASL;

  • Curare i rapporti con alunni e famiglie relativamente all’ASL;

  • Esporre in luogo visibile, nei pressi dell’ingresso della scuola, avvisi e comunicazioni per i docenti, i genitori e gli alunni;

  • Progettare percorsi di ASL condivisi con studenti, docenti del C.d.C. e strutture ospitanti;

  • Integrare il percorso di ASL con l’azione formativa del consiglio di classe;

  • Rivalutare le finalità dell’ASL dal punto di vista formativo e orientativo;

  • Affidare al tutor funzioni di interfaccia tra azienda, alunni, genitori e C.d.C.;

  • Predisporre questionari di valutazione per studenti, docenti del C.d.C. e tutor;

  • Curare implementazione PON ASL in Italia;

  • Predisporre modelli di certificazione;

  • Orientamento in uscita.

 

 

 

 

 

 

 

 

DOCENTE/GRUPPO DI LAVORO

 

COMPITI

 

SITO WEB

 

Prof. A. DEMBECH

 

  • Revisione e aggiornamento del sito WEB dell’Istituto.

 

 

SUPPORTO AL PTOF

 

Prof.ssa A. PETRINI

  • Supportare l’ aggiornamento del PTOF entro i tempi prestabiliti;

  • Supportare la predisposizione dei Progetti Europei, MIUR e regionali;

  • Supportare l’ elaborazione del RAV;

  • Supportare l’elaborazione del PDM;

  • Elaborazione PTOF aa.ss 2019/2022.

 

REFERENTE CYBERBULLISMO

 

Prof.ssa K. DE CAROLIS

  • Coordinare le iniziative di prevenzione e contrasto del cyberbullismo;

  • Informare gli insegnanti della eventuale presenza di casi di bullismo e di cyberbullismo;

  • Convocare gli interessati per adottare misure di assistenza alla vittima e sanzioni e percorsi rieducativi per l’autore;

  • Accogliere i genitori informandoli sulle azioni che la scuola può mettere in atto;

  • Collaborare a monitorare il percorso formativo dell’alunno;

  • Collaborare nel curare il passaggio di informazioni tra i diversi gradi di scuola;

  • Mettere a disposizione la normativa esistente e i materiali di approfondimento;

  • Promuovere e pubblicizzare iniziative di formazione;

  • Supportare i docenti nella realizzazione di eventuali percorsi didattici personalizzati;

  • Attivare momenti di riflessione e progettazione su modalità di accoglienza, approccio alla storia personale, su come parlare di bullismo e di cyberbullismo in classe e come affrontare le situazioni di difficoltà.

 

INCLUSIONE E REFERENTE B.E.S.

 

Prof.sse

T. DE CONCILIIS e P. D’ALOIA

  • Sensibilizzazione culturale alla politica dell’inclusione ed avvio di una metodologia inclusiva per tutti gli alunni non solo quelli certificati o BES;

  • Promuovere le iniziative relative alla sensibilizzazione per l’integrazione/inclusione scolastica degli alunni, proposte dal dipartimento degli insegnanti di sostegno;

  • Intervenire non solo sugli aspetti di tipo tecnico operativo, ma promuovere lo sviluppo delle competenze dei colleghi docenti;

  • Convocare e presiedere le riunioni del gruppo H, nel caso di delega del Dirigente Scolastico;

  • Collaborare con il dirigente scolastico e il GLH d’Istituto per l’assegnazione degli alunni alle classi di riferimento e delle relative ore di sostegno;

  • Organizzare e programmare gli incontri tra Aziende Sanitarie, scuola e famiglia;

  • Partecipare agli incontri di verifica iniziale, intermedia e finale, dei progetti relativi agli alunni, con gli operatori sanitari;

  • Definire il calendario delle attività del gruppo H e di quelle di competenza dei Consigli di Classe che riguardano gli alunni in situazione di disabilità;

  • Coordinare il gruppo degli insegnanti di sostegno, raccogliendo i documenti da loro prodotti nel corso dell’anno scolastico e le buone pratiche da essi sperimentate;

  • Gestire i fascicoli personali degli alunni disabili;

  • Gestire il passaggio di informazioni relative agli alunni tra le scuole, con i servizi territoriali dell’Area Fragilità per i maggiorenni, e all’interno dell’istituto, al fine di perseguire la continuità educativo- didattica nell’ottica del Progetto di Vita;

  • Formulare le richieste, qualora ve ne sia la necessità, di ausili e sussidi particolari;

  • Elaborare P.A.I.;

  • Favorire una individualizzazione/personalizzazione dei percorsi didattici.

 

TEAM INNOVAZIONE DIGITALE

 

Prof.ssa L. LUPO

(animatore digitale)

Prof. M. STRIPPOLI

Prof.ssa A. MASTROLITTO

Prof.ssa L. FRATI

  • Promuovere e diffonde il PNSD nella scuola di appartenenza nelle seguenti aree;

  • Formazione metodologica e tecnologica dei colleghi che possa favorire l’utilizzo consapevole e la comprensione critica delle tecnologie didattiche;

  • Coinvolgimento della comunità scolastica: favorire la partecipazione e stimolare non solo l’attività dei colleghi ma anche quella degli studenti e dei genitori nel organizzazione di workshop e altre attività, anche strutturate, sui temi del PNSD;

  • Progettazione di soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della scuola;

  • Utilizzo di strumentazioni per le didattiche innovative anche specifiche come la robotica educativa, la programmazione (coding) in “Scratch” (https://scratch.mit.edu/), l’utilizzo didattico di stampanti 3D ecc..

REFERENTE TRASPARENZA E ANTICORRUZIONE

D.S. Prof.ssa G. GRILLI

 

Funzioni del Responsabile Prevenzione Corruzione (RPC):

  • Coordinare e monitorare le attività di prevenzione della corruzione e assumere le correlate responsabilità attribuite dalla normativa per l’ambito territoriale di competenza;

  • Verificare e sollecitare l’attuazione degli indirizzi formulati nel Piano.

 

Funzioni del Responsabile Trasparenza (RT):

  • Acquisire e gestire i dati direttamente alla fonte;

  • Assicurare una costante verifica sull’adempimento degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente e garantire la qualità dei dati pubblicati, come disposto dall’art. 6 del d.lgs. n. 33/2013;

  • Pronunciarsi in ordine alla richiesta di accesso civico e ne controlla e assicura la regolare attuazione.

RESPONSABILE SICUREZZA, PREVENZIONE E PROTEZIONE

Arch. R. MAZZI

  • Comunicare all’Amministrazione da cui dipende l’Istituto la necessità di effettuare interventi sulle strutture e sulle attrezzature dei laboratori pianificandone tipologie e modalità;

  • Conoscere i principali fattori di rischio presenti nei laboratori in base alle attività che vi vengono svolte, alle materie insegnate e alle attrezzature di cui sono dotati;

  • Provvedere affinché ogni dipendente che opera nei laboratori riceva una adeguata informazione e formazione sui rischi per la salute e sulle misure e le attività di prevenzione e protezione adottate;

  • Provvedere a che i laboratori siano dotati, ove necessario, di adeguati dispositivi di protezione individuale.

 

 

 

RESPONSABILI DEI LABORATORI

 

COMPITI

Lab. Linguistico 1: prof.ssa MASTROLITTO

Lab. Linguistico 2: prof.ssa TANCREDI

Lab. Linguistico 3: prof.ssa RICCIARDI

Lab. Chimica e Biologia: prof.ssa MACOLINO

Lab. R.T.L.: proff. MACOLINO-DUTTI- ZAVATTA

Lab. Fisica: prof.sse DUTTI-ZAVATTA

Lab. Matematica 1: prof. BERARDI

Lab. Matematica 2 (ECDL): prof.ssa LUPO

Lab. Informatica Succursale: prof. PICHEO

Lab. Disegno/Fotografia: prof. IGNELZI

Resp. Aula musicale: prof. IGNELZI

Resp. materiale Ed. Fisica prof.ssa IOZZI

Resp. Biblioteca: prof.ssa PALUMBO

  • Indicare, all’inizio dell’anno scolastico, il fabbisogno annuo di materiali di consumo del laboratorio;

  • Formulare, sentite le richieste dei colleghi, un orario di utilizzo del laboratorio;

  • Controllare periodicamente il funzionamento dei beni contenuti nel laboratorio, segnalando guasti e anomalie alla Dirigente Scolastica;

  • Aggiornare il regolamento interno del laboratorio (con particolare riferimento alle norme di sicurezza e di manutenzione);

  • Predisporre e aggiornare il registro delle firme;

  • Concordare con i docenti interessati un piano di aggiornamento e acquisti di materiali;

  • Effettuare una ricognizione inventariale del materiale contenuto nel laboratorio, eventualmente anche in collaborazione con il DSGA;

  • Verificare e monitorare l'utilizzo di laboratori da parte dei docenti, degli alunni e delle classi;

  • Verificare e controllare, alla fine dell’anno scolastico, il corretto funzionamento delle attrezzature presenti nel laboratorio.

 

 

 

 

 

 

 

 

RESPONSABILI DI DIPARTIMENTO

 

COMPITI

 

 

LETTERE: prof.ssa MARINELLI

MATEMATICA-FISICA-INFORMATICA: prof.ssa PICI

STORIA-FILOSOFIA: prof.ssa CICCARELLI

LINGUE STRANIERE: prof.ssa TANCREDI

SCIENZE: prof.ssa DE STASIO

DISEGNO-ARTE: prof. IGNELZI

SCIENZE MOTORIE: prof.ssa IOZZI

RELIGIONE: prof.ssa TIZZANO

 

  • Redigere i verbali degli incontri;

  • Svolgere azioni di coordinamento nelle riunioni per la raccolta di proposte nell’ambito delle attività di programmazione, progettazione curricolare e valutazione degli apprendimenti;

  • Curare predisposizione aggiornamento PTOF relativamente a prove di verifiche, metodologia, UDA, condivisione OSA;

  • Raccogliere e presentare verbali e documentazione delle attività svolte al responsabile dell’Archivio e Documentazione in formato digitale e cartaceo.

 

 

COORDINATORI C.D.C.

 

COMPITI

 

1^A: prof.ssa PICI

1^ASA: prof.ssa PALUMBO

2^A: prof.ssa LOPS

2^ASA: prof. BERARDI

3^A: prof.ssa STANGO

3^ASA: prof.ssa PETRINI

4^A: prof.ssa GUIDA

4^ASA: prof. PICHEO

5^A: prof.ssa D’ERRICO

5^ASA: prof. PICHEO

1^B: prof.ssa MASTROLITTO

1^BSA: prof.ssa INFANTINO

2^B: prof. DEL FOSCO L.

2^BSA: prof. UGLIOLA

3^B: prof. MORRONE

3^BSA: prof.ssa PATRICELLI

4^B: prof. MORRONE

4^BSA: prof.ssa TANCREDI

5^B: prof. MORRONE

5^BSA: prof.ssa CASSANO

1^C: prof. STRATAKIS

1^CSA: prof.ssa DE MARZO

2^C: prof.ssa DE ROSA

2^CSA: prof.ssa SAVINO

3^C: prof.ssa D’ALOIA

3^CSA: prof.ssa MACOLINO

4^C: prof.ssa PICI

4^CSA: prof.ssa DI GIORGIO

5^C: prof.ssa DE ROSA

5^CSA: prof.ssa LUPO

1^D: prof.ssa D’ARDES

1^DSA: prof.ssa DE CONCILIIS

2^D: prof.ssa BASSO

2^DSA: prof. SPAGNUOLO

3^D: prof.ssa CARRASSI

3^DSA: prof.ssa D’ARDES

4^D: prof.ssa FUIANO

4^DSA: prof.ssa DE CONCILIIS

5^D: prof.ssa FRATI

5^DSA: prof.ssa DI TULLIO

1^E: prof.ssa MASCIOCCO

1^ESA: prof.ssa D’ALOIA

2^E: prof.ssa PALMISANO

2^ESA: prof.ssa MARINELLI

 

4^ESA: prof.ssa MARINELLI

 

5^ESA: prof.ssa MINETTI

 

1^FSA: prof.ssa FERRAZZANO

 

2^FSA: prof.ssa DE STEFANO

 

  • Garantire non solo le attività didattiche, ma anche il rispetto e la realizzazione di quanto deciso dagli altri organismi della Scuola;

  • Collaborare nell’individuazione delle figure di tutor per ASL;

  • Consentire una più attenta conoscenza delle dinamiche di classe, dei bisogni espressi dai giovani degli eventuali disagi e, in armonia con le figure funzionali al PTOF e col Dirigente Scolastico;

  • Attivarsi per offrire risposte e/o soluzioni;

  • Stimolare la partecipazione degli studenti alle prove Invalsi;

  • Presiedere il Consiglio di classe in caso di assenza o impedimento del Dirigente;

  • Verificare dal registro elettronico che le assenze e le giustificazioni siano registrate;

  • Individuare le assenze ripetute e frequenti dei singoli allievi;

  • Mantenere i rapporti con le famiglie e gli studenti;

  • Coordinare le proposte di visite guidate e viaggi di istruzione.

 

ORGANISMI GESTIONALI

 

CONSIGLIO D’ISTITUTO

 

D.S.

Prof.ssa G. GRILLI

DOCENTI

Prof.ssa R. BASSO

Prof.ssa L. FRATI

Prof.ssa M. A. GUIDA

Prof. M.I. IGNELZI

Prof.ssa L. MINETTI

Prof.ssa M. A. PICI

Prof. A. UGLIOLA

A.T.A.

Sig.ra A. SCIARAPPA

GENITORI

Sig.ra V. IACCO

Sig. G. POPOLO

Sig. G. VECCHIONE

Sig. G. ZICHELLA

ALUNNI

A. MARCHESINO

L. CIAMPOLILLO

U. P. PACIELLO

D. RUBINO

 

Il Consiglio d’Istituto

    • Delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo;

    • Dispone in ordine all’impiego dei mezzi finanziari per quanto concerne il funzionamento amministrativo e didattico dell’istituto;

    • Indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all’adattamento dell’orario delle lezioni alle condizioni ambientali, all’attuazione delle attività parascolastiche ed extrascolastiche (visite guidate, viaggi di istruzione, corsi di recupero, attività culturali e ricreative);

    • Adotta il regolamento interno dell’istituto;

    • Delibera l’acquisto, il rinnovo e la manutenzione delle attrezzature tecnico-scientifiche e dei sussidi didattici.

 

GIUNTA ESECUTIVA

 

  • prof.ssa GRILLI GABRIELLA (D.S.)

  • dott.ssa RAIO ANTONELLA (D.S.G.A.)

  • prof. UGLIOLA ANTONIO (DOCENTE)

  • sig. ZICHELLA GIUSEPPE (GENITORE)

  • sig.ra A. SCIARAPPA (A.T.A.)

  • sig. da nominare al prossimo Consiglio d’Istituto (ALUNNO)

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie! Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.